CEPPO PUBBLICA GOGNA SALUZZO

CEPPO DELLA PUBBLICA GOGNA
Trave di legno a due fori, nei quali erano serrate le caviglie dei condannati. I ceppi, solitamente, venivano collocati all’ingresso delle città o lungo vie di intenso traffico. Oltre che come strumento punitivo, il ceppo era adoperato anche per impedire la fuga di ladri appena catturati per le strade. 
Provenienza: Saluzzo - casa penale, 1934.